Passa ai contenuti principali

Post

25 APRILE 1945-2019 per non dimenticare

La terza A, B e C hanno collaborato nel realizzare questo lavoro legato alla celebrazione del 25 aprile e frutto dello studio  della storia.  La storia che si legge sui libri e quella che si legge nel  nostro territorio in particolare la zona di Caldarola, visitata dalle classi, dove si ricordano i martiri di Montalto del 22 marzo 1944.  Il cartellone, quasi un'istallazione, si fruisce da entrambi i lati ed è la rielaborazione di alcuni dettagli significativi del celeberrimo dipinto "Guernica" di Pablo Picasso studiato dagli alunni sia in storia dell'arte che in spagnolo. Con le insegnanti di lettere sono state scelte alcune poesie inerenti la seconda guerra mondiale  trascritte poi con la tecnica del collage. Ogni singola lettera di ogni singola parola è stata cercata, ritagliata, composta ed incollata. In tal modo si è potuto simbolicamente percepirne il "peso" tramite questa piccola paziente "fatica".






Post recenti

Prima selezione dei "sognalibri"

Concorso -Il sognalibro-

Le classi seconda e terza B e la prima A partecipano al progetto per le scuole primarie e secondarie di primo grado IL SOGNALIBRO proposto ormai da diversi anni dal mensile italiano di informazione sui libri per bambini e ragazzi e le politiche di promozione culturale dell’infanzia ANDERSEN.

Gli allievi nel realizzare il loro segnalibro hanno cercato di comunicare il piacere e l'importanza della letturacreando elaborati originali ispirati a libri da loro letti e dando libero sfogo alla fantasia.

Ecco i risultati del lavoro creativo della classe prima A:






ed ecco i lavori della seconda B:







...e quelli della terza B:


Stati d'animo, emozioni, espressioni facciali

Dopo lo studio dei moti dell'animo rappresentati nei ritratti di Leonardo da Vinci, i ragazzi di seconda hanno riflettuto sulle loro stesse emozioni e sulla mimica facciale che  corrisponde ad ognuna di esse.